Diritto sindacale

Il diritto sindacale è quella parte del diritto del lavoro contenente un insieme di norme, poste dallo Stato o dalle stesse organizzazioni di lavoratori ed imprenditori, che nelle economie di mercato disciplina il conflitto di interessi derivante dall'ineguale distribuzione del potere nei processi produttivi.

I tre argomenti principali trattati sono le organizzazioni sindacali, lo sciopero e il contratto collettivo di lavoro.